Benvenuti nel nostro sito web istituzionale. Per una corretta visualizzazione usare il browser Mozilla Firefox.

Questo sito offre all'utenza esterna tutti i servizi previsti dalla normativa vigente: gli adempimenti amministrativi sono infatti facilmente consultabili dalla gestione prevista dai regolamenti in materia. Ulteriori servizi come integrazione ai social network, aree tematiche, aree riservate e servizi tipici del web 2.0 sono presenti o in corso di realizzazione. La visualizzazione del sito è possibile anche da dispositivo mobile (tablet, smartphone). Buona navigazione a tutti !

 

ELETTI - Consigli di Classe e Interclasse 2017/18

Consiglio di Istituto: tempo utile per la presentazione delle liste dal 6 novembre all'11 novembre 2017

 

GIOCHI D'AUTUNNO

Anche quest’anno il nostro Istituto parteciperà ai Giochi d’Autunno, organizzati dal Centro Pristem dell’Università Bocconi di Milano.  La gara, la cui prima edizione risale al 2001, consiste in una serie di giochi matematici che gli studenti devono risolvere individualmente nel tempo di 90 minuti.  La competizione si terrà presso la scuola media martedì 14 novembre 2017.  

Le difficoltà dei "Giochi" sono graduate in base alla categoria e alla classe frequentata:

-   CE (allievi di quarta e quinta elementare);

-   C1 (per gli studenti di prima e seconda media);

-   C2 (per gli studenti di terza media).

Tutte le informazioni al seguente link:   giochimatematici.unibocconi.it

 

L’Istituto Comprensivo di Istrana è stato costituito il 1° settembre 1999 e, attualmente, comprende la Scuola Secondaria di I grado “G. Toniolo” e le Scuole Primarie del Comune, già facenti parte del Circolo Didattico di Istrana.
La situazione socio-ambientale
L’Istituto Comprensivo è articolato in 4 plessi di cui 3 di Scuola Primaria, situati nelle frazioni di Ospedaletto, Sala (Polo scolastico Nord) e Istrana cap. e la sede centrale dove si trovano gli uffici amministrativi e la scuola Secondaria di 1° grado “G. Toniolo”. La popolazione scolastica proviene da tutte le frazioni e, in numero limitato, anche da comuni viciniori.

L’Istituto offre un servizio ad un comune con poco meno di 10.000 abitanti, dove prevale un sistema economico misto (settore secondario e terziario ed azienda agricola, sebbene solo in pochi casi quest’ultima costituisca attività esclusiva del nucleo familiare). Nel tempo il paesaggio rurale ha subito notevoli trasformazioni dovute allo sviluppo di attività artigianali e alla progressiva industrializzazione di alcune aree. Nel territorio del Comune vi sono la Pro-Loco e la Biblioteca Comunale, con le quali l’Istituto collabora per attività mirate all’arricchimento
dell’offerta formativa, e impianti sportivi. Il vivace associazionismo, il volontariato e le varie parrocchie rappresentano ancora un significativo centro per l’aggregazione giovanile.
La presenza dell’aeroporto militare determina, per effetto dei periodici avvicendamenti del personale, la presenza di famiglie e alunni provenienti da varie regioni d’Italia, aspetto che contribuisce a rendere eterogenea la popolazione scolastica. Da alcuni anni alla popolazione nativa residente si è affiancata la presenza di una componente di cittadini stranieri: flussi migratori e i ricongiungimenti familiari hanno determinato la presenza nell’Istituto di alunni stranieri provenienti da diverse nazionalità (in prevalenza asiatica ed est Europa). La comunità educante collabora con l’Ente Locale alla realizzazione dell’offerta formativa rivolta a tutti gli iscritti e mantiene rapporti con associazioni del territorio, allo scopo di raccordare finalità e iniziative destinate agli alunni e di curare la comunicazione di eventi promossi dall’Istituto. 

Go to top